Calcolo Bmi in soli 2 minuti - Test Online

Per contrastare la cellulite, è essenziale trovare le cause scatenanti. La cellulite, invero, è una vera e propria infiammazione e va curata su più fronti.

In Primis, è necessario capire se sia associata o meno a obesità.Se vi è anche obesi, quindi, è tassativo preparare un piano alimentare ipocalorico e praticare workout di aerobica perlomeno tre volte alla settimana.




In aggiunta agli esercizi mirati e ai trattamenti non scordarti che esistono anche massoterapie che riescono ad aituare il microcircolo a drenare meglio i liquidi in eccesso. Quindi, via libera a workout di yoga, camminate e giri in bici all'aperto che eliminano l'accumulo nella parte bassa del nostro corpo.

Ciò che e' necessario evitare, in caso di cellulite, sono gli sforzi anaerobici (sollevamento pesi, scatti) che possono peggiorare il problema.

 


WORKOUT PER GLUTEI.



Un esercizio fondamentale elementare e sempre efficace per aiutare a eliminare del tutto la cellulite (e funziona anche con il grasso) su glutei e cosce, è lo squat.

Il movimento consiste nel mimare l'atto di sedersi, senza sostenersi a nessuna superficie ma avendo la schiena eretta e le spalle basse.

Per avere un'efficacia anticellulite, lo squat va eseguito lentamente e coscientemente (no a movimenti veloci). È fondamentale anche essere costanti per avere gli obiettivi desiderati: la scadenza ideale è a giorni alterni.

Se vuoi vedere una challenge guarda questo: esercizi glutei:



TUTTI I TIPI DI AFFONDI.


Subito dopo lo Squat, l'affondo è il secondo fondamentale esercizio da seguire contro la pelle a buccia d'arancia

In piedi, ci si piega a turno sulle ginocchia mantenendo la schiena perfettamente dritta e le spalle basse, morbide. Durante tutto il movimento, la pancia e i glutei sono ben contratti.


Fate molta attenzione ad eseguire correttamente l'esercizio, evitando movenze troppo veloci che potrebbero provocare contratture ai muscoli.

L'esecuzione, difatti, deve apparire il più possibile "morbida".

Continua a leggere sul sito ufficiale

FOAM ROLLER


Se sei continuamente alla ricerca di nuovi strumenti per allenarti e contrastare la cellulite allora devi provare assolutamente il FOAM ROLLER, un rullo di schiuma da adoperare per terra e che puoi acquistare nella tua palestra

Con questo è facile procedere proprio nelle zone più colpiti dalla pelle a buccia d'arancia, eseguendo alcuni semplici esercizi comodamente a casa

Per attaccare la ritensione idrica sulle gambe, si fa passare il corpo sul foam roller che, in questo caso, verrà situato sotto la regione da trattare (mettendosi supine o prone a seconda dell'area da trattare).


In ugual maniera si può usare anche sui glutei, una volta poggiatosi sopra, e facendolo scivolare sulla porzione particolarmente colpita.



USARE LO YOGA PER PREVENIRE LA CELLULITE.


Contemporaneamente ai workout, non esiste nulla di meglio per combattere la cellulite che lo Yoga. Questa disciplina infatti, da sempre praticata in oriente, si utilizza essenzialmente a riattivare l'equilibrio del corpo, interno ed esterno, e quindi promuovere una corretta circolazione linfatica.

Le posizioni che lavorano meglio contro la cellulite di glutei e cosce, sono quelli "capovolti". Questi ultimi, infatti, ristabiliscono la correta circolazione linfatica e diminuiscono i ristagni di liquidi e tossine (all'origine della cellulite).

L'asana più suggerito è l'aratro. Si parte da una posizione supina e si sollevano entrambe le gambe tese fino ad arrivare al di là della testa. Le braccia restano ben salde a terra e distese in direzione precisamente opposta alle gambe.

Fonte




1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Comments on “Calcolo Bmi in soli 2 minuti - Test Online”

Leave a Reply

Gravatar